• Locandinaanno2004
  • Locandinaanno2005
  • Locandinaanno2006
  • Locandinaanno2007
  • Locandinaanno2008
  • Locandinaanno2009
  • Locandinaanno2010
  • Locandinaanno2011
  • Locandinaanno2012

Origini della festa

ilsanto

newsletter

iscriviti alla newsletter

onlus 2014

 

ASSOCIAZIONE MALATI IPERTENSIONE POLMONARE

Rigth now get betting bonus from bookmakers

The Betst bookmaker bet365 uk best odds.

Origini della festa

I festeggiamenti in onore di San Raimondo Nonnato nascono a Bono con lo scopo di festeggiare una vittoria di Giovanni Maria Angioy, nativo proprio di Bono, contro il forte governo piemontese: si trattava dei moti feudali del 1796. I riti religiosi si svolgono in una piccola chiesa campestre intitolata al Santo, che sorge su di una collina, a pochi km dal centro abitato. Proprio in questa zona si estendeva un antico villaggio, Lorzia, spopolatosi nel XV secolo, sia a causa di una terribile pestilenza, sia per i numerosi e frequenti saccheggi effettuati dagli spagnoli. La festa che si svolge in onore di San Raimondo Nonnato è soprattutto una sagra campestre, infatti, sono numerose le manifestazioni civili come canti, balli e pranzi comunitari dove spicca la pecora bollita. Durante i festeggiamenti si svolge anche una gara equestre molto particolare, poiché il premio più ambito è quello assegnato all’ultimo classificato, vale a dire la più grande zucca coltivata nelle campagne del paese.
Proprio per questo motivo, la sagra è chiamata anche “festa della zucca di San Raimondo”.

Data: 31 agosto
Cadenza: annuale
Durata: 2 giorni

Bookmaker No1 in The UK - WilliamHill UK by w.artbetting.net
Find The Best English Bookmakers by bigtheme.net